Louis Vuitton e Unicef | insieme per i bambini

makeapromise

E’ passato un anno dal lancio della partnership fra Louis Vuitton e Unicef e, anche quest’anno, si rinnova il sodalizio con la prima giornata #makeapromise, prevista per oggi 12 gennaio 2017.

Un anno dopo il lancio della partnership globale con l’Unicef, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, Louis Vuitton, attraverso la propria rete globale di boutique, annuncia la sua prima giornata #makeapromise, volta alla raccolta fondi destinati ai bambini che hanno bisogno di aiuto.

Oggi, giovedì 12 gennaio 2017, 460 boutique sparse in oltre 60 paesi, faranno da cornice all’iniziativa “Louis Vuitton per Unicef“. 12.000 Client Advisor Louis Vuitton sono stati investiti del ruolo di sostenitori per promuovere la vendita dei pendenti e dei bracciali Silver Lockit, realizzati ad hoc per la raccolta fondi.

makeapromise

Un investimento per una buona causa! I fondi ricavati (200 euro per ogni singolo pezzo venduto) saranno devoluti a favore dei bambini che hanno urgente bisogno d’aiuto.

La campagna ha anche un fortissimo riscontro Social. Tutti coloro che acquistano i gioielli sono infatti invitati a compiere un breve rituale per far si che l’operazione diventi il più virale possibile.
Basterà prendere il gioiello, scegliere un amico o una persona cara, fare una promessa per aiutare i bambini, incrociare i mignoli tenendo fra le dita il gioiello (proprio come si faceva da piccoli per stringere un patto), scattarsi una foto e condividerla con l’hashtag #makeapromise sui Social Network, taggando gli amici e incoraggiandoli a fare lo stesso.
I VIP di tutto il mondo hanno già condiviso moltisisme immagini! (Potete trovarle QUI).

makeapromise

I due gioielli saranno inoltre disponibili online sul sito web ufficiale.

Da gennaio 2016, grazie alla partnership con l’Unicef, Louis Vuitton ha raccolto 2,5 milioni di dollari che sono stati investiti per portare aiuto ai bambini di Siria e Nigeria. Inoltre, 4,5 milioni di bambini siriani, con le relative famiglie, hanno ricevuto la fornitura di acqua.

Photo credit: Louis Vuitton website

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...