Jasenko Đorđević e la sua arte in miniatura

Jasenko Đorđević e la sua arte in miniatura

Dopo aver visto le sue fantastiche mini sculture non potrete fare a meno di pensare a questo artista e alle sue opere ogni volta che guarderete una matita.

Jasenko Đorđević è un artista la cui arte ha una peculiarità: le matite non vengono utilizzate per creare le opere, ma diventano le opere stesse. Lo scultore bosniaco, da sempre appassionato di miniature, trasforma così lo strumento in arte. Servendosi di taglierino e cesello, dal 2010  ha creato più di 150 piccolissime sculture sulle punte delle matite. Egli trasforma la grafite in volti, animali, monumenti e molto altro ancora. L’accuratezza dei dettagli su una superficie così piccola è sicuramente la componente che rende le sue opere estremamente originali.

Jasenko si ispira alle creazioni di Dalton M. Ghetti, artista brasiliano che per primo ha iniziato a scolpire le matite che trovava per le strade e sui marciapiedi, attuando un processo di riciclaggio che trasforma gli oggetti scartati in arte. Questi due artisti utilizzano lo stesso strumento artistico ma hanno stili completamente diversi, dimostrando quanto l’arte sia un mezzo di espressione dalle infinite possibilità, anche quando si utilizza qualcosa di piccolo come la punta di una matita. Ad oggi il lavoro di Jasenko è stato esposto in tre mostre personali e svariate exhibition in Bosnia, Germania e Regno Unito. Le sue opere sono anche esposte in una mostra permanente presso il Cumberland Pencil Museum di Cumbria, Regno Unito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...