InGalera | un ristorante nel carcere di Bollate

InGalera

InGalera è un ristorante davvero unico in Italia, perché aperto all’interno del carcere di Bollate, famoso nel sistema penitenziario italiano per gli innovativi metodi di rieducazione dei detenuti.

InGalera è infatti un nuovo importante progetto per il futuro dei detenuti.
Grazie all’Istituto Paolo Frisi di Milano i detenuti che lavorano nel ristorante del carcere di Bollate ricevono una formazione e una preparazione attenta ai dettagli. L’impegno quotidiano dietro i fornelli o al tavolo, a contatto diretto con i clienti, li responsabilizza e li mette in rapporto con il mondo esterno e la società, permettendogli di acquisire professionalità, e l’idea del reinserimento diventa un obiettivo concreto e realizzabile.

Il mondo del carcere è un universo che va compreso e aiutato invece di respingerlo: la sicurezza di ciascun cittadino passa, infatti, anche e soprattutto attraverso iniziative di questo tipo che riducono drasticamente il pericolo di recidiva dei condannati una volta riacquistata la libertà, favorendo un più agevole reinserimento nel tessuto sociale e in particolare nel mondo del lavoro.

InGalera è un ristorante a tutti gli effetti aperto a pranzo e a cena, esclusa la domenica, con prenotazione obbligatoria. I detenuti, muniti di particolari autorizzazioni per lavorare al di fuori dell’area di carcerazione, oltre ad apprendere un mestiere sono regolarmente assunti, e lavorano quotidianamente sotto la supervisione dello chef “esterno” Ivan Manzo.
Con i suoi 50 posti a sedere InGalera offre, inoltre, la possibilità di organizzare diverse tipologie di evento come: cene di lavoro o tra amici, di team building, serate a tema, open day.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...