Lumièra | magia e luce al Rifugio Delicatessen

Lumièra

Scintille, faville e magia, ecco cosa c’è da aspettarsi visitando la mostra Lumièra, allestita all’interno del Rifugio Delicatessen, in collaborazione con Ghilli Antichità. Un’affascinante esposizione di lumiere d’epoca visitabile fino a martedì 3 novembre.

Rifugio Delicatessen è il locale raffinato dallo stile tirolese con pareti e arredi di legno, dove poter gustare canederli e altre specialità altoatesine, sorseggiando ottimi vini. Ghilli Antichità è il negozio di antiquariato che si pone da sempre come missione la ricerca del bello.
Dalla collaborazione di queste due realtà nasce la mostra Lumièra, progetto inedito sul tema della luce nel “luogo del pranzo”, organizzata nell’ambito degli eventi Expo in Città, e aperta al pubblico dal 29 settembre al 3 novembre.

Il percorso espositivo parte dal concetto di mensa medioevale austera e monacale e prosegue con l’evoluzione del luogo del pranzo, come lungo rituale nel quale acquista sempre più importanza la spettacolarità scenografica e il valore del servizio. In questo contesto l’illuminazione ha un ruolo fondamentale: lampadari, applique e lampade divengono, infatti, simbolo di bellezza, eleganza e classe per esprimere la ricchezza, lo sfarzo e il potere del padrone di casa.
La luce diventa quindi protagonista, e passa dai primitivi lampadari in legno e metallo a quelli a più livelli in ferro e ottone, o altri materiali come l’argento, il legno dorato e il bronzo. Per arrivare poi al XVIII secolo, quando si fanno più sfarzosi, grazie anche all’utilizzo di materiali come il cristallo di rocca o il cristallo di piombo. Giungendo infine al lampadario moderno si distingue per il suo stile essenziale e minimalista.
Partner esclusivo dell’iniziativa è la distilleria Roner, che presenterà ai visitatori della mostra il nuovo Gin Z44, utilizzato per realizzare tutta una serie di cocktail in abbinamento ad un gustoso risotto mele e speck.

Lumièra è aperta tutti i giorni dalle ore 12 alle ore 23 a Milano, in via Lomazzo 67, presso il Rifugio Delicatessen. Recandosi invece in via Ampère 55, presso Ghilli Antichità, sarà possibile visionare un’ulteriore selezione di lumiere d’epoca e sarà inoltre possibile acquistare tutti i lampadari esposti nelle location della mostra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...