PaninoLAB | la rivisitazione del panino

PaninoLAB

Il più classico e completo degli alimenti, il panino, si trasforma ed ammoderna per andare incontro alle esigenze di una popolazione sempre più abituata al gusto. E ai buongustai di Milano ci pensa PaninoLAB.

Pensate alle vostre pause pranzo o a uno spuntino quando la fame vi assale. Qual è la prima cosa che vi viene in mente? Senza alcun dubbio un bel panino, il più classico dei pasti veloci.
Un cibo senza tempo che ancora oggi riesce a soddisfare nel migliore dei modi qualsiasi esigenza. Ebbene sì, perché in questo periodo di riscoperta delle tradizioni e allo stesso tempo di voglia di sperimentare, che assale ormai sia gli chef che i cuochi amatoriali, anche i panini subiscono il fascino della rivisitazione.
E a Milano, senz’alcun dubbio il luogo principale dove le tendenze attecchiscono facilmente, spopolano i locali che offrono panini con farciture gourmet, richiami alla tradizione e ingredienti italiani selezionati.
Tra tutti sta sicuramente facendo parlare di sé PaninoLAB.
Situato in via Montevideo 8, a Milano, all’interno della storica Ferramenta Viganò, questo laboratorio del panino offre ai suoi avventori circa 20 varianti, realizzate con materie prime provenienti da alcune delle zone più importanti d’Italia: la burrata di Andria, la porchetta IGP di Ariccia, la bottarga di muggine di Cabras, la mortadella emiliana di Bonfatti, la robiola di Roccaverano. Elementi già di per sé ricercati e gustosi che possono essere ulteriormente impreziositi da leccornie come: olio tartufato bianco di Acqualagna, crema di pistacchi di Bronte, pomodorini Pachino IGP semisecchi, burro della Normandia.
Alla base, inoltre, c’è tutta una selezione di farine rimacinate a pietra, lievito madre e sali marino integrale, che contribuiscono a rendere il pane croccante e profumato.
Chi non avesse voglia di un panino può sempre ripiegare su insalate o zuppe, che cambiano su base mensile e talvolta settimanale, in riferimento a specialità regionali, e per la cui realizzazione vengono usati sempre prodotti biologici.
Mentre i più golosi potranno concludere il pasto con un bel dolce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...