La Settimana del Baratto | viaggiare a costo zero

La Settimana del Baratto

Come ogni anno anche il 2014 avrà la sua Settimana del Baratto: dal 17 al 23 novembre si potrà soggiornare nei bed and breakfast in cambio di beni o servizi.

Giunta ormai alla sesta edizione, La Settimana del Baratto permetterà ai turisti di strutturare la propria vacanza in maniera diversa, sfruttando una pratica antica come il baratto che in un momento di crisi come quello attuale consentirà di viaggiare a costo zero impiegando solo la propria fantasia.
Durante la settimana di novembre che va da lunedì 17 a domenica 23 gli ospiti dei b&b aderenti all’iniziativa saranno infatti svincolati dal pagare il loro soggiorno, concordando con il proprietario della struttura un metodo alternativo per saldare il conto. Ad esempio, i fotografi potrebbero proporre la realizzazione di un servizio fotografico, mentre gli appassionati di bricolage potrebbero dedicarsi a piccoli lavori di manutenzione.

Partecipare alla Settimana del Baratto è molto semplice ed è possibile farlo scegliendo tra tre modalità differenti:

1 – collegarsi al sito web Bed-and-Breakfast.it, il portale che raccoglie i principali b&b d’Italia, scegliere la località che si vorrebbe visitare, contattare la struttura e fare la gestore la propria proposta di baratto;

2 – inserire all’interno del sito la propria proposta e sarà poi il gestore a contattare il viaggiatore qualora fosse interessato a ricevere il bene o servizio proposto in cambio del soggiorno;

3 – consultare la Lista dei Desideri dei gestori che hanno aderito all’iniziativa e valutare se ce n’è qualcuno che è possibile esaudire. A quel punto basterà contattare il b&b di riferimento.

Insomma non vi resta che frugare nei vostri armadi o tra le vostre collezioni di dischi e libri per capire se c’è qualcosa che potete barattare in cambio di un soggiorno in alcuni dei posti più belli d’Italia. Se ad esempio non siete mai stati a Parma vi basterà portare con voi delle lenzuola di raso e degli asciugamani di cotone per poter trascorrere dei giorni presso il B&B Parmacentro. Il B&B Marecielo di Livorno, invece, è alla ricerca di libri di cucina per allargare la sua collezione di vecchi ricettari. E se invece avete voglia di visitare la Puglia, mettete in valigia prodotti artigianali tipici della vostra zona (vino, conserve, formaggi, salumi, miele, marmellate o biscotti) e andate a bussare alla porta de I 7 archi Guest House di Ostuni.

Viaggiare non è mai stato così semplice e sopratutto così economico!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...