Fantasyland | la magia che incanta il Fuorisalone

Globolandia - topylabrys

Globolandia – topylabrys

Presso lo Spazio ex Ansaldo, in zona Tortona a Milano, per tutta la durata del Fuorisalone andrà in scena Fantasyland.


Prendete le creature nate dalla mente dei grandi protagonisti del design internazionale, proiettatele in continenti di luci e colori creati ad hoc per loro, e seguiteli nelle loro avventure attraverso Fantasyland.
All’interno di un’installazione surreale e magica, personaggi nati dal genio creativo di designer ed artisti prendono vita e si mostrano nella loro originalità. Lo spazio, diviso in vari continenti, nasce per stupire e trasportare il pubblico in un mondo irreale dove i protagonisti sono personaggi ibridi e buffi con sembianze animali o astratte, un’infusione di cartoon e fumetti, completata da luci e colori.

Tra i personaggi creati da designer di fama internazionale, i visitatori potranno incontrare: i fratellastri Here e There di Alessandro Mendini; l’anziano gufo Bubo di Fabio Rotella; la sofisticata e vanitosa Kokò di Giò Colonna Romano; il golosone e solare Pure di Lab81; il coniglio iperattivo Jumpie di Goran Lelas.
Attraverso l’installazione le loro storie si intrecciano con quelle dei personaggi del mondo fantastico di Somewhere City, una città immaginaria, creata dall’eclettico Goran Lelas, sospesa tra il mondo reale e quello fantasioso, fatto di giocattoli realizzati in co-branding con il MoMa di New York.
I vari protagonisti vengono presentati in versioni mini, giganti, e luminosi ed esposti in diversi percorsi in modo tale da lasciare che i visitatori credano di far parte del magico mondo presentato.

Lo spazio ospiterà anche un’installazione di topylabrys realizzata grazie al fondamentale contribuito dell’azienda milanese SLIDE ed in collaborazione con Arte da mangiare mangiare Arte e la Società Umanitaria di Milano.
Globolandia è un’installazione composta da circa 180 sfere di grandezze diverse realizzate con il materiale plastico di riutilizzo fornitole da SLIDE, azienda impegnata da anni nel mondo del Design e dell’Arte e particolarmente attenta a sostenere chi, attraverso la creatività, sviluppa contenuti e valori.
I protagonisti della storia sono i due bimbi Matteo e Lilli, i cui effetti elettronici sono stati realizzati dal laboratorio Arealab. Attorno a loro un mondo fantastico, il mondo che tutti vorremmo.

Altri spazi presenti nel Fantasyland sono il Temporary Shop, dove poter acquistare lampade e prodotti della collezione SLIDE, e l’area relax e conversazione allestita con arredamenti luminosi, banconi modulari bar, sgabelli e tavolini.
E questa sera, venerdì 11 Aprile, avrà luogo il Design Week Party: una festa ad ingresso libero con dj-set, cocktail bar, luce e divertimento.

Courtesy of SLIDE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...