Métro Parigi | progetto di recupero delle stazioni fantasma

9390580845_d30db08260_o

Trasformare le stazioni abbandonate del métro parigino in piscine, teatri, ristoranti e gallerie d’arte: é la proposta dell’aspirante sindaco Nathalie Kosciusko-Morizet.

La candidata a sindaco di Parigi per il partito dell’ex presidente francese Nicolas Sarkozy ha pubblicato online alcuni progetti, realizzati dall’architetto Manal Rachdi e dall’urbanista Nicolas Laisné, per la riqualificazione e il riuso delle stazioni fantasma di Parigi. Manal Rachdim e Nicolas Laisné hanno immaginato diversi scenari per risvegliare queste stazioni, puntando a sfruttarle in funzione sportiva o artistica, riconvertendole in piscine, palestre, teatri, in luoghi di esposizione ma anche di convivialità, dal ristorante di tendenza alla discoteca. Se venisse eletta nelle prossime elezioni municipali che si terranno a marzo, Nathalie Kosciusko-Morizet ha promesso di lanciare una piattaforma online per raccogliere le proposte dei parigini per il recupero delle stazioni.

A Parigi, dove la prima linea del Métro fu aperta in occasione dell’Expo 1900, si contano 11 stazioni della metropolitana abbandonate: alcune non sono state mai aperte, altre sono state chiuse dopo la seconda guerra mondiale e l’occupazione nazista della città. Si tratta di autentici luoghi storici, alcuni rimasti intatti dopo la loro chiusura, come la stazione Croix Rouge, chiusa dal 1930. Delle 11 stazioni abbandonate si stima che 7 sarebbero quelle riconvertibili: Haxo, Les Lilas, Champ de Mars, Porte Molitor, Arsenal, Croce Rossa e Saint-Martin.

Un progetto molto fantasioso per la riscoperta e la valorizzazione del sottosuolo.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...