Art and Craft | musica nelle botteghe

Art and Craft

Art&Craft è il web format ideato per valorizzare antichi saperi e artigianato servendosi del potere della musica.

Roma è una città densa di memoria e in ogni suo angolo si cela una storia.
Le botteghe romane, in particolare, custodiscono saperi che però rischiano di essere dimenticati. Per impedire che questi spazi finiscano per chiudere, e che le abilità che vi risiedono vadano perdute, arriva Art&Craft, un progetto creativo che punta a rendere l’artigianato protagonista del presente e non un cimelio del passato.
Per raggiungere il suo obiettivo Art&Craft si serve dell’unico linguaggio capace di superare limiti e barriere socio-culturali e generazionali: la musica.

Band italiane e internazionali vengono invitate ad esibirsi all’interno di un contesto assolutamente non convenzionale: la bottega di un artigiano. Il musicista è chiamato ad integrarsi con questo nuovo ambiente, cercando di rendere unica la sua performance attraverso l’utilizzo degli oggetti che lo circondano, in modo tale che il brano eseguito risulti quasi del tutto inedito.

Il format è raccontato da On The Road Again Pictures, realtà romana che si occupa di produrre documentari di corto, medio e lungo metraggio che raccontano la vita di chi fa musica. Il gruppo, fondato e guidato da Gabriele Gravagna, Manrica Rotili e Nicola Di Roma, comprende giovani provenienti dal mondo della comunicazione, registi, fonici, pubblicitari. Dalla loro voglia di raccontare le cose vere e dalla passione per la musica nasce Art&Craft.
Il format prende spunto dalla necessità di porre l’attenzione sul mondo degli antichi mestieri,  che sta lentamente scomparendo, soprattutto a causa del consumismo e della concorrenza delle multinazionali. E grazie alla musica, e al suo appeal, i ragazzi di Art&Craft cercano di attirare anche l’attenzione dei più giovani, incuriositi nel vedere i loro beniamini suonare e cantare in un contesto davvero inusuale.

Questo incontro generazionale tra i maestri artigiani e i giovani ospiti della scena musicale è stato inaugurato da Graziano, falegname del quartiere di  San Lorenzo a Roma e dai Vadoinmessico, band inglese indie-folk. Finora sono state coinvolte band che appartengono all’area indie/underground, ma l’idea sarebbe quella di estendere l’invito anche a nomi più popolari tra il pubblico.

Gli episodi di Art&Craft sono sottotitolati in inglese, affinché il format possa diffondersi oltre i confini italiani, riuscendo così ad “esportare” la ricchezza della nostra cultura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...