Coco Chanel e Marion Pike | un’amicizia in mostra

Coco Chanel e Marion Pike

Coco Chanel: un Nuovo Ritratto Dipinto da Marion Pike. Parigi, 1967-71 arriva a Milano, ospitata a Palazzo Morando nel Museo del Costume e della Moda.

Da domani e fino al 2 marzo 2014, sarà possibile visitare la rassegna curata da Amy de la Haye, docente di Storia del Costume presso il London College of Fashion. La mostra dal titolo Coco Chanel: un Nuovo Ritratto Dipinto da Marion Pike. Parigi, 1967-71 si compone di un eterogeneo insieme di documenti (dipinti, abiti e fotografie) ed esplora, l’amicizia e l’intesa creativa tra due delle donne più talentuose del ventesimo secolo.

Gabrielle Chanel, detta Coco, e Marion Pike, soprannominata Cuckoo, con il loro talento hanno lasciato un segno indelebile nel panorama artistico e culturale.
L’artista californiana Marion Pike conobbe Coco Chanel a Parigi nel 1967, quando si recò nell’atelier della celebre stilista per farle un ritratto.
Da quel momento in poi Cuckoo dipinse almeno tredici espressivi ritratti: opere enormi e strabordanti di colori, nelle quali Coco era spesso circondata da rotoli di tessuti.
Da canto suo, Coco Chanel decise, negli anni, di vestire Marion e la figlia Jeffie con capi lussuosi ed eleganti, che ancora oggi dimostrano come lo stile di una Chanel ottantenne non abbia mai perso energia e piglio creativo.
Chanel sapeva essere estremamente critica e fredda, eppure quando vide i disegni di Marion affermò con certezza che si trattasse di “una vera artista”. E proprio in quel momento pare che si tolse il foulard e lo mise attorno al collo della Pike per confermare l’inizio di quella che si sarebbe rivelata una solida amicizia.

Dei dipinti realizzari da Marion Pike, solo cinque sono quelli presenti nella rassegna di Palazzo Morando, tra cui spiccano i monumentali Chanel – Big Head datato 1967 (246 x 150 cm) e Chanel in her Atelier, dello stesso anno (137 x 122 cm), cui sono state affiancate nature morte e vedute parigine. La mostra comprende, inoltre, alcuni dei capi d’abbigliamento disegnati, tra il 1967 e il 1969, da Coco Chanel per Marion Pike e sua figlia Jeffie. In più il percorso espositivo è stato arricchito da un’ampia collezione di fotografie che ritraggono le due amiche e numerosi altri personaggi, ma anche da documenti personali e lettere che testimoniano questa grande amicizia.
Tutti gli oggetti esposti fanno parte della collezione di Jeffie Pike Durham, la figlia di Marion, che conobbe Coco nel 1968.

La mostra, ad ingresso libero, può essere visitata dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30, presso il Palazzo Morando | Costume Moda Immagine in via Sant’Andrea 6, a Milano.

Annunci

One thought on “Coco Chanel e Marion Pike | un’amicizia in mostra

  1. Pingback: Marion Pike at The Palazzo Morando, Milan | Marion Wesson Studio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...