L’accedino Bic compie 40 anni

J26 SPEEDY GRAPHITO

Ideato nel 1973 da Marcel Bich, il celebre accendino usa e getta festeggia i sui primi 40 anni entrando a pieno titolo nella storia del design contemporaneo internazionale.

Era il 1973 quando il barone Marcel Bich, originario di Chatillon (Aosta), ebbe la geniale intuizione di creare uno strumento per accendere il fuoco che fosse più pratico e maneggevole dei classici fiammiferi. Nacque così l’accendino usa e getta che nel tempo è diventato un bene di uso comune, assolutamente democratico e non più elitario, con una diffusione eccezionale: si stima che ogni giorno ne vengano venduti 6 milioni di esemplari al mondo.

Dal primo prototipo dalla forma ovale, l’accendino ha smussato i suoi angoli assumendo quella silhouette razionale e raffinata che oggi tutti conosciamo. Attualmente, con una ricca gamma di modelli accattivanti, colorati e a volte anche griffati, Bic é leader del settore con una produzione di circa un miliardo e mezzo di pezzi l’anno. Ma non é tutto…con i suoi 40 anni l’accendino usa e getta più famoso del mondo segna la storia del design, entrando a far parte delle collezioni permanenti del MOMA di New York e del Centre Pompidou di Parigi.

Persino la moda lo ha adottato:  Oscar Cavallo ha ideato un abito da sera usando 8521 accendini Miss Bic. Ma lo stilista non è l’unico a non buttare gli accendini usa e getta… L’architetto romano Federico Colladon riutilizza ogni parte dei Bic esauriti per realizzare opere d’arte e oggetti: piccoli elicotteri, aerei, automobili, camion e motociclette, con tanto di meccanismi funzionanti.

E, infine, la consacrazione arriva anche dal grande scrittore italiano Umberto Eco che descrive l’accendino con queste parole: “Nato volutamente brutto e diventato bello perché pratico, economico, indistruttibile, organico e unico esempio di socialismo realizzato che ha annullato il diritto di proprietà e ogni distinzione di stato.”

Tutte le collezioni e gli usi creativi dell’accendino più famoso del mondo sulla Fan Page di Bic.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...