Bertazzoni: cucinare con arte

bertazzoni3

Bertazzoni ha organizzato a Milano un open-day davvero speciale, con special guest lo Chef Luca Marchini.

Bertazzoni, azienda emiliana produttrice di elettrodomestici per la cottura da oltre 130 anni, “torna” in Italia dopo essersi dedicata ai mercati esteri, ed essere diventata simbolo di eccellenza e made in Italy.
Fondata nel 1882, l’azienda è sempre stata guidata dalla famiglia Bertazzoni, giunta ormai alla sesta generazione. Un felice esempio di imprenditoria familiare che ad oggi conta circa 250 dipendenti e una produzione di circa 200.000 pezzi all’anno.

In occasione del suo ritorno sul mercato italiano l’azienda ha deciso innanzitutto di avviare una comunicazione in lingua italiana sulla sua Fan Page di Facebook, all’interno della quale finora si dialogava solo in inglese. Ma per festeggiare al meglio questo “rientro” in patria, Bertazzoni ha organizzato una giornata interamente dedicata alla buona cucina presso lo Spazio Edit di via Maroncelli, a Milano.
Protagonista dell’evento, insieme alle innovative cucine firmate Bertazzoni, lo chef stellato Michelin Luca Marchini, proprietario del ristorante L’Erba del Re, nell’area della Pomposa, a Modena.
Dopo aver frequentato la facoltà di economia e commercio, Marchini decide di lavorare qualche tempo presso l’Osteria Francescana, famoso ristorante di Modena, in attesa di intraprendere la carriera da commercialista. Ma dopo quest’esperienza quello che era stato soltanto un hobby,  si trasforma in qualcosa di più concreto.
Carico di entusiasmo Luca Marchini svolge, negli anni successivi, una serie di esperienze significative che gli permettono di costruirsi un ricco bagaglio culturale. Corsi di cucina in scuole private e presso ristoranti, esperienze lavorative al fianco di cuochi come Bruno Barbieri, Giovanni Ciresa e Vito Netti, corsi presso l’associazione dell’Ais, completano un breve, ma intenso excursus professionale. Percorso che, nel marzo del 2003, lo porta ad aprire il suo ristorante, L’Erba del Re, e successivamente un’attività di servizi esterni, la “Divisione Catering L’Erba del Re”.

Potendo fare affidamento su cucine che garantiscono risultati professionali, lo chef ha messo a disposizione tutta la sua maestria e creatività per tre diverse lezioni di cucina, durante le quali ha dispensato consigli per la realizzazione di un primo piatto, una merenda ed un aperitivo.
Per il pranzo di Bertazzoni lo Chef Marchini ha preparato un risotto con crema di parmigiano 20 mesi, salsiccia e rosmarino. Per merenda è stata realizzata una ricetta insolita, combinando elementi dolci e salati: panbrioche bagnato nel latte aromatizzato alla vaniglia e “impanato” nello zucchero di canna, a cui è stato aggiunto burro aromatizzato, capperi e acciughe. Infine, per l’aperitivo, Marchini ha pensato di servire un Club Sandwich “Via Emilia”, con tartare di razza bianca modenese, salsa verde, prosciutto di Parma e squacquerone.

Pur puntando su innovazione e modernizzazione, la famiglia Bertazzoni è rimasta legata alla tradizione del territorio, e in particolare ai valori della buona cucina e a un’ingegneristica all’avanguardia, tutto in puro stile italiano.

Ieri allo Spazio Edit c’eravamo anche noi ed abbiamo avuto il piacere di preparare la merenda sotto la guida esperta di Luca Marchini. Ecco quindi una gallery che raccoglie alcuni dei momenti più belli del pomeriggio trascorso in casa Bertazzoni.

0102

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...