(1:13) | Tredici sedie per l’Ultima Cena di Leonardo

13-sedie-Mac_02 (1)

Immaginare la forma delle sedute dei protagonisti dell’Ultima Cena di Leonardo: è questa la sfida lanciata dal gruppo Ghigos Ideas da cui è nato il progetto (1:13).

Tredici designer sono stati invitati a immaginare e interpretare – ma anche a progettare e realizzare – le tredici sedie che accoglievano i 12 Apostoli e Gesù, invisibili all’interno del capolavoro vinciano.

Alle prese con le sedute 12 giovani designer del panorama italiano più uno, Alessandro Guerriero, una figura chiave della storia del design, nonché fondatore dello studio Alchimia. E, oltre ai progettisti, anche 13 fotografi e 13 critici che offrono un’ulteriore chiave di lettura del progetto.

Dalla coda di paglia nella seduta dell’apostolo traditore (progettata da Alberto Biagetti) allo schienale/mosaico della poltroncina  “Panipesci”, pensata da Alessandro Zambelli  per l’apostolo Filippo, ogni forma, colore, materiale ed elemento scelto per dare vita alle 13 sedute cela un significato simbolico e denso di contenuti. Si crea così un gioco di riferimenti incrociati, di allegorie che prendono forma, di narrazioni letterarie rivestite di funzionalità.

Fino al primo dicembre 2013, le opere sono in esposizione al Museo d’arte contemporanea di Lissone (MB) all’interno della mostra “(1:13) Le tredici sedie mai dipinte nell’Ultima cena di Leonardo“.

Tutti i significati e le curiosità relativi alle 13 sedute sulla pagina Facebook  e all’interno del libro dedicato al progetto.

Collage

2

Annunci

One thought on “(1:13) | Tredici sedie per l’Ultima Cena di Leonardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...